Negativa

Baronciani Alessandro

Bao Publishing (2018)
20 €
 9788832731576

Stella è praticamente nata sotto ai riflettori. Fotografata tanto da non avere praticamente più un privato, è tra le celebrità più amate al mondo. Un giorno, le persone intorno a lei iniziano a morire. E l'esistenzialismo di Alessandro Baronciani si tinge di sangue, ma quel sangue è grigio. Un libro inquietante perché racconta un orrore che nasce da dentro e per questo è impossibile da considerare altro da noi. Un libro disegnato come se il segno fosse calligrafia, e le immagini parole che sapevamo già, ma non osavamo pronunciare. Un libro importante perché svela dove si nasconde l'ombra interiore di chi legge, quella che mentre abbiamo il libro aperto tra le mani sguscia via per pugnalarci alle spalle. Contiene inserti cartotecnici che si dispiegano a cancelletto e pagine alterate fisicamente per un'esperienza di lettura completamente immersiva.
@martaguido
11 febbraio 2020
Piccolo capolavoro di architettura delle emozioni. Graphic novel che si legge tutto d’un fiato. La protagonista è Stella, bellissima e amata da tutti, una celebre modella con un vissuto intimo angosciante. Il bianco e nero ne evidenzia le emozioni al limite del bipolare.
@jacopobozzer
01 febbraio 2019
Un ottimo Baronciani in chiave horror, una storia inquietante dove il vero e il falso si confondono e la realtà diventa finzione.