La compagnia dell'anello. Il Signore degli anelli

Tolkien John R. R.

Bompiani (2019)
24,00 €
 9788845299193

Composto da tre romanzi pubblicati in Gran Bretagna fra il 1954 e il 1955, "Il Signore degli Anelli" è uno dei più grandi cicli narrativi del XX secolo. J.R.R. Tolkien, studioso di letteratura inglese medievale e anglosassone, è riuscito a creare un mondo e un epos che da sempre affascinano e influenzano lettori e scrittori di tutto il mondo. La Compagnia dell'Anello si apre nella Contea, un idilliaco paese agricolo dove vivono gli hobbit, piccoli esseri lieti, saggi e longevi. La quiete è turbata dall'arrivo dello stregone Gandalf, che convince Frodo a partire per il paese delle tenebre, Mordor, dove dovrà gettare nelle fiamme del Monte Fato il terribile Anello del Potere, giunto nelle sue mani per una serie di incredibili circostanze. Un gruppo di altri hobbit lo accompagna e strada facendo si uniscono alla banda l'elfo, il nano e alcuni uomini, tutti uniti nella lotta contro il Male. La Compagnia affronta un cammino lungo e pericoloso, finché i suoi membri si disperdono, minacciati da forze oscure, mentre la meta sembra allontanarsi sempre di più.
@potterhead
07 gennaio 2021
Malgrado le critiche mosse a questa nuova traduzione, e avendo riletto la compagnia dell'anello usando il pretesto, devo dire che Fatica, abbia fatto davvero un ottimo lavoro. Ho trovato la narrazione del testo molto più scorrevole, fluida e sicuramente meno arrancante della precedente. Promossa a pieni voti.
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello