Leggende napoletane. Libro d'immaginazione e di sogno

Serao Matilde

Leggere Controvento (2018)
9.9 €
 9788894280944

Matilde Serao pubblicò per la prima volta queste "Leggende napoletane" nel 1881 con l'editore Ottino di Milano. Dall'edizione del 1907 fu aggiunto il sottotitolo "Libro d'immaginazione e di sogno" che anche noi adottiamo in questa edizione. Un libro pieno di curiosità e di suggestioni. Si può scoprire chi inventato i maccheroni al ragù, andando a vedere la storia del mago di nome Chico giunto a Napoli nel XIII secolo proprio con l'obiettivo di inventare un piatto che rendesse felici i napoletani. Oppure si può andare a leggere la leggenda d'o munaciello. O anche la disperata storia d'amore tra due giovani appartenenti a due famiglie nemiche, proprio come Giulietta e Romeo, scoprendo che cosa c'entrino Capri e il Vesuvio. Oppure...
@alessiacascino
09 giugno 2019
Un libro breve, che parla d'amore: l'amore per una citta', l'amore che rappresenta il principio e la fine di Napoli, e delle sue leggende. Libro della seconda meta' dell'Ottocento, percorre la direzione opposta rispetto al Verismo imperante in quell'epoca. La prosa e' lievemente aulica, ma piacevolissima alla lettura. E' davvero il tocco di una carezza leggera, languida e gentile. Un libro d'amore che ha colpito il mio cuore. Consigliato!