MANGIACINEMA e MANGIAMUSICA 2020

Festa del Cibo d'autore e del Cinema goloso Ore 17.30 mangiacinema-icona-programma-14 TERME BERZIERI (SALONE DELLE FESTE) “Buono come il Parmigiano, liscio come l’olio”: confronto tra Nicola Bertinelli (presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano) e Francesco Coppini (Coppini Arte Olearia) Conduce il giornalista Sandro Piovani, responsabile dell’inserto Gusto della Gazzetta di Parma Ore 20.45 CINEMA ODEON “I cult di Sergio Martino” Proiezione de La moglie in vacanza… l’amante in città (1980) – 40° anniversario, con Lino Banfi, Barbara Bouchet, Edwige Fenech, Renzo Montagnani, Tullio Solenghi Proiezione di Spaghetti a mezzanotte (1981), con Lino Banfi, Barbara Bouchet, Teo Teocoli, Alida Chelli

  17:30
TERME BERZIERI
Ubik Salsomaggiore
  Locandina
TERME BERZIERI

Mille peccati... nessuna virtù?

Martino Sergio

Bloodbuster (2017)
25 €
 9788890898686
"Questa è la storia del lavoro di un "regista trash emerito", come mi diverte considerarmi ora, cercando di bilanciare gli insulti dei critici all'uscita dei miei film, negli anni Settanta e Ottanta, e gli osanna delle nuove generazioni che hanno potuto apprezzare in dvd i miei film e rivalutarli, il tutto grazie alla stima di Quentin Tarantino, Eli Roth, Jaume Balaguerò e altri autori e critici stranieri, bontà loro." (Sergio Martino). "Con Sergio Martino farete una cavalcata unica attraverso tutti quei generi un tempo sottovalutati, perché Sergio li ha sperimentati tutti, dalla grande avventura ambientata in tutti i continenti alla fantascienza, al giallo, alla leggerezza delle commedie, ai film a episodi, alle serie tv. E vi racconta i set, la gente che ci ha lavorato, le atmosfere di quei fantastici decenni in cui producevamo 350 film all'anno: ne partiva uno al giorno e li vendevamo in tutto il mondo a scatola chiusa. E avrete anche il punto di vista di un protagonista degli anni d'oro del cinema italiano. Un libro sorprendente, insieme romanzo e documento." (Ernesto Gastaldi). Con 32 pagine di foto dall'archivio personale di Sergio Martino.