MANGIACINEMA 2021 OMAGGIO A BERNARDO BERTOLUCCI E CLARE PEPLOE

Visita guidata al Salone Moresco (set de L’ultimo imperatore) “Il mistero del cinema”: incontro con Michele Guerra (storico del cinema), Francesco Barilli (regista e attore), Filiberto Molossi (critico cinematografico); accompagnamento musicale con arie verdiane di Carla They (arpa) e Raffaele Bifulco (flauto) Proiezione di Centoventi contro Novecento (2019) presentato dal regista Alessandro Scillitani “Terre del Maestro”: i vini verdiani presentati da Luca Bergamaschi (Cantine Bergamaschi)

  16:45
PALAZZO DEI CONGRESSI (SALA BUD SPENCER)
Ubik Salsomaggiore
  Locandina
PALAZZO DEI CONGRESSI (SALA BUD SPENCER)

Il mistero del cinema

Bertolucci Bernardo

La nave di Teseo (2021)
8,00 €
 9788834606728
In questo testo inedito, scritto in occasione della laurea honoris causa ricevuta dall'Università di Parma nel 2014, Bernardo Bertolucci ricostruisce la sua autobiografia artistica, tra cinema e memorie private. Pagine di sfolgorante e semplice grazia, ritrovate dalla moglie Clare Peploe e da Michele Guerra, in cui il regista premio Oscar, autore di capolavori acclamati in tutto il mondo, fa luce su se stesso, sulla propria personalità, sulla propria arte. A partire dall'infanzia in un'Emilia di provincia che non sarà mai dimenticata, educato alla bellezza e alla poesia dal padre poeta Attilio. Poi l'incontro da predestinato con la macchina da presa: i primi esperimenti da ragazzo, la vicinanza con Pasolini e Moravia, la scoperta di Godard e della Nouvelle Vague francese. E ancora i ricordi intimi di famiglia, nelle valli sperdute di Casarola, i luoghi vicini da cui partire per esplorazioni esotiche, la fatica di emergere convincendo i produttori, l'orgoglio di essere invitato e premiato dai festival più importanti: al centro, come uno specchio attraverso cui guardare il mondo, la seduzione e il mistero del suo cinema.